Cani che scavano e nascondono il cibo: il fattore “istinto”

Animali

Cani che scavano e nascondono il cibo: il fattore “istinto”

Non deve stupire che anche i cani addomesticati possano agire sulla base di un istinto del tutto simile a quello di un cane selvatico.

I cani possono avere il sospetto che una sovrabbondanza di cibo o dei pasti garantiti ogni giorno siano comunque un segno premonitore di un periodo di vacche magre, più avanti.

Di conseguenza, i cani agiscono sulla base del loro istinto e seppelliscono il loro cibo al fine di preservarlo per periodi di magra.

Oltretutto, è del tutto sicuro, per un cane, mangiare il cibo che ha precedentemente nascosta o sepolto.

I cani sono dotati di un sistema digestivo assolutamente adatto a questo scopo, cioè all’elaborare in modo sicuro cibo che è stato nascosto per qualche tempo.

I cani da caccia e i cani rinselvatichiti sono più propensi a nascondere il cibo basandosi sull’istinto. I cani possono anche nascondere il loro cibo nel caso in cui si sentano sazi, in modo da “conservare gli avanzi”, per così dire.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche