Cani e cristalli di struvite COMMENTA  

Cani e cristalli di struvite COMMENTA  


La formazione di cristalli di Struvite è tra le cause più comunemente associabili all’insorgere di infezioni del tratto urinario; si tratta di un fenomeno che si riscontra con maggiore frequenza nei cani di sesso femminile, piuttosto che in quelli di sesso maschile.


In ogni caso, questi cristalli appaiono in entrambi i sessi in cani giovani o di mezza età e la loro comparsa avviene con più frequenza in alcune razze di cane rispetto ad altre, tra cui il Labrador Retriever, i barboncini, i Pekinesi, gli spaniels e alcuni Terrier.


I cristalli di struvite sono spesso accompagnati da un alto valore di pH alcalino dovuto ai batteri, per questo la diagnosi avviene generalmente tramite una coltura batterica delle urine.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*