Cani maltrattati, aggredita troupe di striscia la notizia COMMENTA  

Cani maltrattati, aggredita troupe di striscia la notizia COMMENTA  

Brutta avventura per Edoardo Stoppa e la troupe di “Striscia la Notizia”. Gli inviati hanno accompagnato i Nas di Padova e i militari di Breganze, nei pressi di Vicenza, per riprendere con le telecamere un allevamento di cani dove avvenivano presunti maltrattamenti. Durante il controllo uno dei titolari della Società amatori Sharferhunde ha cominciato a sfogarsi contro Edoardo Stoppa. L’uomo aveva prima chiesto di spegnere le telecamere e poi è passato ai fatti, colpendo Stoppa al collo e ferendo un cameraman con un calcio all’inguine.


Gli inviati della nota trasmissione televisiva stavano indagando sull’utilizzo di collari ad impulsi elettrici, quando si è scatenata la furia dell’aggressore. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che hanno proceduto al sequestro di collari ad impulsi elettrici ed uno con le punte in acciaio che venivano utilizzati per l’addestramento dei cani.

Mentre Edoardo Stoppa è stato dimesso subito, i suoi collaboratori sono rimasti sotto osservazione in ospedale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*