Canoa: Consiglio federale vara calendari COMMENTA  

Canoa: Consiglio federale vara calendari COMMENTA  

Canoa: Consiglio federale vara calendari

Sono numerose e importanti le novità e le decisioni emerse in seguito alla prima riunione del nuovo consiglio federale riunitosi nel fine settimana a Castelgandolfo.


Il presidente, Luciano Buonfiglio, e i consiglieri hanno posto le basi per il lavoro da svolgere. Si daranno appuntamento per il secondo consiglio al prossimo 17 dicembre. Il presidente manterrà le deleghe per i settori velocità e slalom. Al suo fianco, in qualità di coordinatore delle due commissioni tecniche appena nominate, lavorerà Gabriele Moretti, consigliere federale eletto in quota tecnici.

Sono stati poi deliberati i calendari per tutte le discipline.
Il 3 dicembre Buonfiglio incontrerà a Milano i tecnici delle società del settore velocità, rappresentanti dei club che hanno permesso alla nazionale di crescere. Il 4 dicembre sarà la volta dei tecnici dello slalom. In entrambi gli appuntamenti andremo ad analizzare la situazione, aperti a considerazioni, suggerimenti e punti di vista con l’obiettivo di andare a formare al più presto i nuovi staff tecnici.


“E’nel nostro stile non fermarci mai – commenta il presidente Buonfiglio – essere sempre e continuamente in azione è fondamentale. E’ per questo che, sulla base degli obiettivi condivisi e ben chiari che vogliamo raggiungere,  abbiamo ripreso con ulteriore dinamismo il nostro lavoro. E al termine di questo fine settimana non posso che essere orgoglioso di tutti coloro che stanno collaborando con il sottoscritto per rendere attuabili i progetti che ci siamo prefissati. Tutto in linea con quanto descritto nel programma di candidatura”.

L'articolo prosegue subito dopo


Nel corso del primo consiglio sono stati deliberati inoltre i calendari per tutte le discipline.

Leggi anche

Totti parla del suo futuro
Calcio

Totti parla del suo futuro

Francesco Totti, ieri sera, ospite a L'Intervista di Maurizio Costanzo, parla del suo futuro calcistico e si lascia andare. Ecco le sue parole. Ieri sera, all'Intervista di Maurizio Costanzo, l'ospite è stato il capitano della Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*