Canone Rai: ecco chi non paga

Attualità

Canone Rai: ecco chi non paga

canone-rai-2014

Novità in vista circa la tassa più odiata dai contribuenti italiani, il canone Rai. Il Governo ha pensato ad una strategia anti-evasione, includendo così la tassa nella bolletta dell’energia elettrica. L’importo del canone Rai risulterà però dimezzato, si aggirerà intorno ai 60-80 euro, e saranno esenti dal pagamento coloro che dimostrano un reddito inferiore ai 7.500 euro. In questo modo, secondo l’Esecutivo, sarà impossibile evadere questa tassa (come invece succedeva in passato).

Non è però ancora chiaro se il canone si pagherà solo sulla prima casa, come avviene oggi, oppure su ogni abitazione posseduta, magari con qualche sconto. Il principio ispiratore del nuovo canone Rai è: pagheremo meno, ma pagheremo tutti.

3 Commenti su Canone Rai: ecco chi non paga

  1. Trovo giusto che tutti paghino. Non mi si dica che ci sono ancora famiglie che non hanno una TV in casa o un cellulare o un computer o tablet perché non ci credo. Io sono un “non furbo” che ha sempre pagato.

  2. Io non sono un furbo, ma non pago per una questione di principio: se è un abbonamento, come scrivono i funzionari RAI nelle loro lettere agli abbonati, posso disdirlo, come ho disdetto l’abbonamento a Sky. Se è una tassa sulla televisione allora dovrebbe essere distribuita a tutte le televisioni in proporzione al bacino di utenza. Terbium non datura…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...