Canyoning a Genova: il corso COMMENTA  

Canyoning a Genova: il corso COMMENTA  

 

 

 

Il canyoning o torrentismo, spesso confuso con altre attività outdoors quali rafting e kayak, non è solo uno sport o un passatempo ma anche un escursione un po’ fuori dal comune in luoghi unici e sconosciuti.

L’ambiente in questione è quello del torrente che con il tempo scava nella roccia profonde gole creando un paesaggio davvero caratteristico.

In questi percorsi a fare da padrona è l’acqua, elemento prezioso che va preservato con ogni mezzo.

A questo proposito l’Associazione Italiana Canyoning organizza eventi come puliamo la forra, in cui gruppi di torrentisti di tutta Italia uniscono l’utile al dilettevole riportando alla luce i rifiuti intrappolati tra le rocce.

(http://www.canyoning.it/scientifica/meseraccolto.htm)

Il canyoning è un’attività strettamente legata alla concezione di gruppo, durante le discese si creano delle vere e proprie squadre pronte all’azione. Per questo motivo viene spesso praticato in seminari di training motivazionale per formare collaboratori e dipendenti aziendali sulla base dell’esperienza concreta e del lavoro in team.

L'articolo prosegue subito dopo


Anche la Liguria offre percorsi di incantevole bellezza ed il modo migliore per avvicinarvisi è frequentare il corso in cui vengono insegnate le tecniche di progressione di base: la discesa su corda, il tuffo ed il nuoto in corrente.

Il termine ultimo per l’iscrizione al corso di I livello è il 3 maggio 2012. Le lezioni sono distribuite nei weekend tra il 19 maggio e il 9 giugno tra lezioni teoriche e uscite in forra.

Per maggiori informazioni:
Roberto Schenone (+39 347.6259934)
email: roberto.schenone@canyoning.it

 

Silvia Benza

 

Leggi anche

Robofriend
Genova

I robot del Salone Orientamenti

Si è svolta la settimana scorsa il Salone Orientamenti, la più importante iniziativa a livello regionale riguardo le opportunità formative e lavorative sul territorio, organizzato dalla Regione in collaborazione l'Università Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*