Capelli: come averli splendidi, parla il parrucchiere di Kate Middleton COMMENTA  

Capelli: come averli splendidi, parla il parrucchiere di Kate Middleton COMMENTA  

Indice

IL TAGLIO

Kate Middleton spicca per la sua eleganza e per la bellezza dei suoi capelli. Tutte voi direte, e certo con tutti i parrucchieri che ci staranno dietro! Ovvio che si, ma oggi ecco a voi i consigli diretti del parrucchiere personale della principessa,la parola a Richard.

“La piega di Chelsea

E’ cosi’ che viene chiamata l’ acconciatura di kate,che deriva dal fatto che il parrucchiere che se ne occupa ha la sua base, appunto, a Chelsea. Prima di tutto bisogna far crescere i capelli almeno fin sotto le spalle (ci vogliono 5 mesi per quella lunghezza). A questo punto fare un taglio scalato ai lati, a partire da una frangia lunga.Taglio semplice che dona immediato volume ed eleganza al capello che appare leggero.


IL COLORE

Il colore di kate è un nocciola scuro schiarito da un riflesso ramato castano chiaro molto naturale.Per avere questo colore utilizzare colori professionali e possibilmente vegetali, in modo da nutriere e lucidare il capello.Utilizzate poi, tre tonalita’ una piu’ chiara,una media ed una scura, in modo che il colore sia variegato.

Come manterli lucidi e morbidi

Il segreto di Kate sono i trattamenti alla cheratina capaci di trasformare anche i capelli più ispidi in una liscia chioma. Diciamo che è come una piaga liscia permanente che dona luminosita’ e morbidezza.Per avere invece capelli voluminosi e vaporosi basta utilizzare un buon shampoo e balsamo quando si lavano i capelli e trattarli poi con varie creme e maschere.

L'articolo prosegue subito dopo

LA PIEGA

,Volete i suoi morbidi boccoli, a casa è semplice realizzarli seguendo delle regole.

Prima cosa lavare bene i capelli e usare il balsamo; applicare prodotti “modellanti”, come ad esempio un olio per piega o un siero; asciugare i capelli quando sono bagnati, sara’ piu’ semplice realizzare la piega che andremo a fare.Potete  iniziare la piega dal davanti, la parte più in vista, asciugare ogni singola  ciocca con una spazzola media rotonda rivolta verso il basso.Non insistete tanto su ogni ciocca e state abbastanza lontani in modo da non seccare i capelli.

Per i boccoli finali dovete munivi di bigodini grandi o medi e arrotolarli per ogni ciocca.I bigodini lasciano i capelli idratati cosa che la piastra non fa’. Vanno tenuti per mezzora e una volta tolti fissateli con un po’ di lacca lucidante separandoli con le dita.

 

Leggi anche

1 Commento su Capelli: come averli splendidi, parla il parrucchiere di Kate Middleton

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*