Capello: scudetto alla Juventus, bisogna già pensare al prossimo campionato

Calcio

Capello: scudetto alla Juventus, bisogna già pensare al prossimo campionato

Fabio Capello, in una intervista che ha rilasciato, si sofferma parlando di molte cose. Dallo scudetto della Juventus sino al prossimo campionato. Ecco le sue parole.

In una intervista, Capello si sofferma su molti aspetti del campionato italiano. Parla della prossima sfida che attende la Juventus. Prima con il Napoli in campionato domencia sera e poi in Coppa Italia sempre con il Napoli nei prossimi giorni.

Secondo Capello, la sfida tra queste due compagini è molto importante e lo incuriosisce. Secondo lui, sono due squadre molto forti che giocano molto bene a calcio. Afferma che il Napoli è una squadra forte ed è in grado di mettere pressione e rendere il gioco difficile alla Juventus. Proprio per questo si dice molto curioso di vedere questa sfida.

Afferma che Sarri non può riaprire la lotta scudetto. La Juve gioca in maniera intelligente e, a prescindere dal risultato di domenica, nessuno può agguantarla.

Parla poi di Higuain e dell’accoglienza che potrebbe ricevere.

Non crede che sarà vessato di critiche. I giocatori importanti come lui ambiscono a grandi traguardi e quindi non crede che verrà fischiato. Secondo Capello, i giocatori non dovrebbero mai baciare lo scudetto della nuova squadra. Secondo lui, qualora andassi via, il tifoso penserebbe a un tradimento e non lo accetterebbe. I giocatori sono dei professionisti e vogliono delle soddisfazioni.

Capello parla poi della Juve che affronta il Barcellona in Champions League. Si aspetta una gara difficile, ma entrambe le squadre hanno il 50% di possibilità di passare il turno. L’unico problema per il Barcellona potrebbe essere il centrocampo. La Juventus ha difensori forti e potrà fare bene, secondo Capello. Afferma di fare attenzione. Per informazioni chiedere al Paris Saint Germain.

Parla poi della Roma e del derby dicendo che fa il tifo per i giallorossi. Apprezza tantissimo Totti., lo reputa un fuoriclasse, ma ha la tendenza a ingrassare. Giudica il derby una sfida interessante.

Si sofferma sulle milanesi.

Del Milan non vuole parlare e non si sofferma. Per quanto riguarda l’Inter, è secondo Capello l’avversaria numero uno per lo scudetto. Ha ottimi giocatori e con Pioli sta facendo davvero molto bene. Pioli farà tutto ciò che può per dare all’Inter i giocatori giusti e comprarne di validi per il campionato e per la prossima stagione in cui l’allenatore è confermato.

Si sofferma anche sull’Olanda e la Nazionale. Riguardo l’Olanda, dice che è una formazione non valida, la definisce mediocre. In compenso, la Nazionale italiana è fatta di giocatori validi e di cui dobbiamo essere orgogliosi. Afferma che il Ct Ventura sta facendo bene a puntare su di loro.

Insomma, un Capello a tutto tondo che si racconta, che spiega come vive il calcio analizzandolo punto per punto come solo lui è in grado di fare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche