Capitali europee low cost per capodanno - Notizie.it

Capitali europee low cost per capodanno

Guide

Capitali europee low cost per capodanno

Per festeggiare il capodanno avete deciso di visitare una delle capitali europee ma non volete spendere troppo? Girare tra tantissimi siti e guardare le numerose offerte rischia solo di confondervi le idee.

Eccovi quindi una lista delle capitali europee meno costose.

Praga: una delle città più magiche dell’est Europa è anche abbastanza economica. L’aereoporto è ben collegato alla città da vari bus e la capitale si visita facilmente a piedi. Inoltre, anche nel centro città, ci sono molti hotel e ostelli con prezzi accessibili e soprattutto per il capodanno la città si animerà con numerosi festeggiamenti ed eventi culturali.

Budapest: la capitale dell’Ungheria è una delle città europee più econimiche ed è facilmente raggiungibile; esistono infatti molti viaggi organizzati low cost verso Budapest in autobus. Potrete quindi passeggiare sulle rive del Danubio, visitare i piccoli locali caratteristici ungheresi e bere dell’ottima birra ad un prezzo contenuto.

Berlino: città in grande espansione negli ultimi anni, Berlino offre grandi festeggiamenti per Natale e capodanno.

Per arrivare è consigliabile l’aereo (le tariffe infatti sono abbastanza abbordabili) mentre per muoversi nella città si possono tranquillamente usare i mezzi di trasporto, che servono tutte le zone della capitale. Berlino presenta infatti due reti della metropolitana e moltissimi mezzi di superficie. Gli hotel sono abbastanza economici e, se si vuole alloggiare vicino al centro della città, si può spendere meno di cento euro anche la notte di capodanno.

Varsavia: per un capodanno alternativo,Varsavia nel periodo natalizio mette in mostra tutta la sua bellezza con i vari addobbi e festeggiamenti. La città si gira tranquillamente a piedi e sono presenti molti locali caretteristici nei quali bere birra aromatizzata e vodka e mangiare piatti tipici polacchi con pochi euro. La notte di capodanno riserva fuochi d’artificio spettacolari in Piazza della Costituzione.

Bruxelles: città molto caratteristica nel periodo delle feste per i suoi famosi mercatini di Natale, Bruxelles è molto ben servita e facilmente si possono trovare voli low cost dall’Italia anche in questa stagione.

In zona Gare du Midi ci sono moltissimi hotel poco costosi e da lì si riesce in poco tempo a raggiungere il centro con i mezzi pubblici per poter visitare le principali attrazioni della città.

Atene: una delle città più belle della penisola balcanica che può essere visitata, anche a capodanno, spendendo veramente poco. Atene è facilemente visitabile in poco tempo perchè le attrazione sono tutte concentrate nel centro città e ben servite dai mezzi pubblici e probabilmente si potrà godere di temperature gradevoli. I voli verso la Grecia sono abbastanza economici e trovare una sistemazione low cost non sarà un problema: se si rimane per una settimana o più si può anche optare per l’affitto di un appartamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*