Capodanno a Firenze. Arriva Elio

Firenze

Capodanno a Firenze. Arriva Elio

Il Capodanno ‘multi’ -così lo ha definito Matteo Renzi- sta arrivando. E proporrà una serie di situazioni differenti che entusiasmeranno molti.
“Come già nel 2009” – ha detto il primo cittadino – “anche quest’anno Firenze riscoprirà il piacere di trascorrere il Capodanno in piazza. Confermiamo le scelte dello scorso anno e aggiungiamo anche piazza Annigoni, così da diversificare ulteriormente l’offerta musicale. Firenze è una città plurale e vogliamo offrire una festa per tutti i gusti” .
Renzi punta molto sui festeggiamenti in piazza”alla faccia di chi vorrebbe che ci rinchiudessimo in casa davanti alla televisione. E che piazza: quella della Stazione, che è il luogo del cambio, della Firenze che verrà, della città in evoluzione. Dall’abbattimento della pensilina, alla futura riapertura del Chiostro dei Morti in Santa Maria Novella al restauro della facciata della Scuola dei Carabinieri, che faremo nel 2011″.
Protagonisti della nottata, Elio e le storie tese, prima, sul palcoscenico si esibiranno due band fiorentine: I Ganzi (21.15) e gli Hacienda (23.45).
Dalle 1.45, dj set con Lorelei, Pulse, Gianpaolo D’Amico.
Per chi volesse spostarsi con i mezzi pubblici, Ataf in questi giorni presenterà il piano di mobilità.
Renzi ha fatto sapere che la tramvia si fermerà alla Stazione Leopolda “per evidenti problemi di alta tensione: Santa Maria Novella potrà essere raggiunta a piedi, si tratta di 500 metri, un piccolo disagio in confronto all’opportunità che offriamo a fiorentini”.
I festeggiamenti organizzati dal Comune offrono anche altre possibilità.
A Largo Annigoni, la piazza davanti al mercato di Sant’Ambrogio, ci sarà un’esplosione di disco music anni Settanta con i Forever 7eventy; la serata inizierà alle 21 con i dj di Rdf.
In piazza della Santissima Annunziata troviamo il Pastor Ron Gospel Show, 110 voci guidate da Ronald Ixaac Hubbard, cantante, attore e ballerino.
Gli amanti della musica jazz e folk possono optare per piazza della Repubblica, dove ci saranno i Funkoff.
Infine, in piazza della Signoria, il tradizionale concerto di musica classica: Giuseppe Lanzetta dirigerà l’Orchestra sinfonica nazionale moldava a partire dalle 23.
L’ingresso a tutti gli eventi è libero.
Budget dell’intera operazione: 300 mila euro,garantiti da sponsor privati.

Info: www.insonniacreativa.it/capodanno.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Firenze mare
Firenze

Mare più vicino a Firenze in treno

23 giugno 2017 di Notizie

Per tutti i fiorentini e i turisti in visita al capoluogo toscano che vogliono godere per qualche ora della brezza marina vediamo quale mare da Firenze si può raggiungere facilmente in treno.

Loading...