Capodanno di sequestri: 11 tonnellate di botti in Campania COMMENTA  

Capodanno di sequestri: 11 tonnellate di botti in Campania COMMENTA  

Il Capodanno si avvicina e si intensificano i controlli per bloccare la vendita di botti illegali e ritenuti pericolosi. Botti illegali sono stati trovati in tutta Italia ed in particolare in Campania, dove nelle ultime settimane sono state sequestrate ben 11 tonnellate di botti illegali.

61 persone sono state denunciate e 10 sono finite in manette. Le Fiamme Gialle di Roma hanno invece sequestrato una tonnellata di botti e petardi e denunciato oltre dieci persone.

In Calabria sono ben sedici le tonnellate di botti sequestrate. Tra le scoperte più curiose, quella di un 55enne romano che, come uno “speedy pizza”, consegnava i petardi direttamente a domicilio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*