Capodanno nelle terme in Slovenia COMMENTA  

Capodanno nelle terme in Slovenia COMMENTA  

Sono tantissimi gli italiani che ogni anno decidono di trascorrere il Capodanno all’estero e aumenta anche il numero di coloro che cercano relax e riposo, un modo per staccare la spina e dedicarsi esclusivamente a se stessi. Queste due esigenze possono essere soddisfatte recandosi per il prossimo Capodanno in uno dei tanti centri termali della Slovenia.


Sarà una grande esperienza ammirare il cielo illuminarsi, grazie ai fuochi d’artificio, e quando la mezzanotte scocca attenderne l’arrivo immersi in una vasca di acqua calda con idromassaggio oppure lasciarsi coccolare da saune, bagno turco, massaggi, fangoterapia, trattamenti di bellezza, rigenerando il proprio corpo e curando, questo modo, anche lo spirito.


Nella parte occidentale della Slovenia, nei pressi del confine con l’Italia, vi sono le Terme di Krka con wellness, piscine termali e saune, e numerosi hotel con aree benessere e termali mentre la maggior parte dei complessi termali si trovano nella parte orientale del Paese.


Il Capodanno in Slovenia presso uno stabilimento termale è anche l’occasione per visitare uno splendido e completo Paese: dalle spiagge che si affacciano sull’Adriatico alle Alpi, dalle grotte carsiche alle foreste, dai fiumi che attraversano il Paese alle piccole e graziose città, dai Castelli medievali ai monasteri fino ai monumenti ed alle tracce che risalgono alla dominazione romana, la Slovenia merita di essere visitata ed ammirata e questa può essere l’occasione giusta.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*