” Capolavori sibillini. L’arte dei luoghi feriti dal sisma”a Osimo COMMENTA  

” Capolavori sibillini. L’arte dei luoghi feriti dal sisma”a Osimo COMMENTA  

A Osimo presso Palazzo Campana in provincia di Ancona,  la mostra dal titolo: ” Capolavori sibillini. L’arte dei luoghi feriti dal sisma”.

Fino al prossimo 1 Ottobre 2017, a Osimo presso Palazzo Campana in provincia di Ancona, si svolge la mostra dal titolo: ” Capolavori sibillini. L’arte dei luoghi feriti dal sisma”.  In mostra, possiamo ammirare una ricca selezione di capolavori sibillini che fungono da vera e propria testimonianza di tutto il patrimonio artistico che è sopravvissuto agli eventi sismici  che si sono verificati nel 2016 e che hanno colpito alcune province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata.

Tra le opere più significative troviamo quelle realizzate dall’artista di Montefortino Fortunato Duranti, i dipinti realizzati dagli artisti del calibro di Giaquinto e di Unterpergher ma non mancano le numerose tele e tavole di artisti del calibro di Pagani, del Ramazzani e del De Magistris.

In ultimo, possiamo ammirare anche le nature morte degli artisti: Spadino, Pfeiler e Munari. Per consultare gli orari della mostra e per avere ulteriori dettagli, è possibile visitare il sito al seguente indirizzo:   http://www.capolavorisibillini.it

Fonte Foto: riviera del cornero.info.it

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*