Capri:sequestro di yatch

Napoli

Capri:sequestro di yatch

Capri

Durante una serie d’accertamenti effettuati lungo il porto di Capri, gli uomini della guardia costiera ha notato per diversi yatch, la mancanza dell’autorizzazione di poter sostare lungo le zone portuali capresi.
Sono scattati così i sequestri per circa 60 barche super lussuose; i proprietari, invece, hanno esposto il proprio disappunto riguardo tale disposizione e non hanno esitato a passare al contrattacco, ma oramai non c’era nulla da fare, in quanto oltre al sequestro dei yatch, sono state effettuate anche multe salatissime nei confronti dei proprietari delle barche.
La situazione d’ormeggio abusivo andava avanti da troppo tempo ed ora grazie all’intervento delle operazioni condotte dal tenente di vascello e comandante della Capitaneria di Porto di Capri Marino Bertocci, si riucirà a ristabilire un certo ordine marittimo.
Foto by lnx.isusanpaolo.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...