Caratteristiche filtro Ludwig Instagram COMMENTA  

Caratteristiche filtro Ludwig Instagram COMMENTA  

instagram

Sono passati due anni dall’ultima volta che Instagram ha aggiunto nuovi filtri ai classici come Rise, Lo-Fi, X-Pro II, etc. Ne è passato, di tempo. Beh, si rallegrino gli utenti di Instagram perché la notissima app di condivisione foto e video  ha da pochissimi giorni rilasciato ben cinque nuovi filtri: Slumber, Crema, Ludwig, Perpetua e Aden. Il team di Instagram ha commentato che i filtri originali che ormai tutti conosco sono stati programmati ormai più di quattro anni fa, quando le capacità tecniche di uno smartphone non erano ancora fenomenali come oggi. Questi filtri nuovi, dunque, risulteranno più tecnici e delicati rispetto ai primi.


Insieme ai nuovi filtri, Instagram ha anche annunciato tre nuove funzionalità: la possibilità di caricare video in slow-motion, commenti in tempo reale, e l’opzione per correggere la prospettiva delle foto usando un apposito tool.


Uno dei filtri dal nome più enigmatico, Ludwig, incontrerà sicuramente l’apprezzamento dei vecchi come dei nuovi utenti. Le sue caratteristiche si riassumono in un look minimalista con un pizzico di desaturazione.

Aumenta la forza della luce mentre depotenzia i colori. “Lo abbiamo chiamato Ludwig a causa del famoso motto minimalista –meno è meglio- coniato dall’architetto Ludwig Mies van der Rohe”, ha detto il team di Instagram.

L'articolo prosegue subito dopo

“Funziona benissimo soprattutto per i ritratti, le viste architettoniche e le forme geometriche”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*