Caratteristiche visore realtà virtuale Gear VR Samsung COMMENTA  

Caratteristiche visore realtà virtuale Gear VR Samsung COMMENTA  

La realtà virtuale sbarca nel mondo della sessualità
La realtà virtuale sbarca nel mondo della sessualità
Con il tuo Gear VR potrete godervi la realtà virtuale, filmati esclusivi, come se foste al cinema di fronte a un mega schermo, con l’imbottitura morbida e flessibile del design ergonomico di Gear VR.

Leggi anche: Offerta: Elettronica Shop a partire da 14,99 €

Ti stai chiedendo a cosa assomiglia il visore della realtà virtuale Gear VR di Samsung? Beh, secondo quanto annunciato all’IFA 2014 entro la fine dell’anno uscirà qualcosa di simile a quello che vedete nella foto.

Leggi anche: Offerta: Bilancia da cucina elettronica colorata di Joycare! Prepara le tue ricette preferite usando sempre gli ingredienti nella giusta dose

L’immagine mette in evidenza un’altra caratteristica: la presenza di un touchpad sul lato destro. Presumibilmente questo aiuterà a risolvere il problema di interazione all’interno del software Oculus VR.

Potrai utilizzarlo in combinazione con il telefono, che si collega via USB e funge da schermo.

L’hardware è costruito da Samsung; il software da Oculus VR. SamMobile afferma anche che il visore sarà presentato all’IFA 2014 all’inizio di settembre.

L'articolo prosegue subito dopo

Inoltre, prende il nome – opportunamente – di “Gear VR,” da una linea indossabile di Samsung.

 


Leggi anche

PRESEPE.
Guide

Presepe fai da te: consigli

A quale periodo risale il presepe? Cosa significa la parola "presepe"? Scopriamo insieme come allestire un presepe fai da te. "Presepe" è una parola latina che significa "luogo recintato" ed è il termine per definire la rappresentazione della nascita di Gesù Cristo nella mangiatoia, circondato da Giuseppe e maria, il bue e l'asinello, i pastori e i Re Magi. La scena della nascita di Gesù è chiamata anche "Natività". La rappresentazione della nascita di Gesù ha origini antichissime e la troviamo già nelle vecchie catacombe dove i primi Cristiani si nascondevano per scappare alle persecuzioni da parte degli imperatori romani Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*