Carboni & Sinigallia: “ribelli” alla Casa della Musica - Notizie.it

Carboni & Sinigallia: “ribelli” alla Casa della Musica

Napoli

Carboni & Sinigallia: “ribelli” alla Casa della Musica

Suoni ribelli per la Casa della Musica ‘Federico I’. Questa stasera, nell’arena fashion del Palapartenope di Fuorigrotta saliranno sul palco due guru della canzone italiana: Luca Carboni e Riccardo Sinigallia, ex chitarrista dei Tiromancino. La tappa partenopea del Musiche Ribelli Tour avrà un sapore particolare per il cantautore bolognese, che il 19 gennaio 2009 è tornato alla ribalta con un album in cui si cimenta in cover di prestigo: De Andrè, Guccini, Bennato, Daniele. Un lavoro originale, in cui Luca Carboni reinterpreta, a modo suo, successi come ‘L’avvelenata’ di Francesco Guccini o ‘Eppure soffia’ di Pierangelo Bertoli. Il pubblico della Casa della musica, però, aspetta con curiosità le cover di due simboli della musica napoletana contemporanea, Pino daniele e Edoardo Bennato. E Luca Carboni, in un intervista al Corriere del Mezzogiorno, ha ammesso: “Più difficile cantare Pino che Edoardo.
‘Musiche ribelli’ canta gli anni ‘70 della musica italiana, anni complessi, poco avvezzi al compromesso, nella vita come nell’arte.

Il boom di Carboni appartiene alla generazione successiva, quella che si affacciava sui favolosi anni ‘80. Da qui l’interesse per un lavoro sperimentale, che ha trovato anche l’entusiasmo di un chitarrista di prim’ordine, Riccardo Sinigallia. Stasera, alla Casa della Musica, si respirerà aria di antiche ribellioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*