Si possono mangiare i carciofi crudi in gravidanza? COMMENTA  

Si possono mangiare i carciofi crudi in gravidanza? COMMENTA  

Si sa che durante il periodo della gravidanza si deve fare molta attenzione agli alimenti che si sceglie di mangiare.
I carciofi sono ricchi di acido folico, vitamine A, B e C e di magnesio, calcio, ferro, fosforo, potassio e fibre e tanti altri principi nutritivi sono fondamentali per la crescita del bimbo e la salute della mamma.

Durante la gravidanza spesso ci si domanda se si possono consumare i carciofi sia cotti sia crudi e la risposta è affermativa: i carciofi possono essere mangiati in gravidanza (ovviamente solo dopo dopo aver pulito bene la verdura e tolto le foglie esterne). Mentre in allattamento si dice che i carciofi possano influire negativamente sulla produzione di latte.


Si possono mangiare i carciofi crudi in gravidanza?

Il carciofo è ottimo in gravidanza: perché è una grande fonte di fibre, inoltre aiutano a regolare il transito intestinale, aiutando la digestione ma non solo, perché mangiare i carciofi aiuta l’assorbimento dei grassi e degli zuccheri.


Bisogna dire che in gravidanza le donne tendono a soffrire di ritenzione idrica e gonfiore a gambe e caviglie, ma grazie al bassissimo apporto di sodio e alla presenza di cinarina, il carciofo è uno degli alimenti più importanti da mangiare in gravidanza perché favorisce la diuresi e l’eliminazione dei liquidi in accesso.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*