Cardinale Agnelo: Sì a Mahony in Conclave

Attualità

Cardinale Agnelo: Sì a Mahony in Conclave

Il cardinale brasiliano Geraldo Majella Agnelo, 79 anni, arcivescovo emerito di Salvador, ha affermato che il nuovo Papa non sarà scelto per ragioni di età o di provenienza geografica, ma per per le sue capacità di affrontare le nuove sfide che la Chiesa ha davanti, compreso lo scandalo pedofilia.

Il cardinale afferma che la Chiesa dovrà porre fine alle connivenze che hanno coperto gli scandali di pedofilia, escludendo i colpevoli dallo stato clericale e puntando molto anche sulla formazione dei nuovi sacerdoti.

In merito all’ affaire Mahony – il cardinale americano accusato di aver coperto episodi di pedofilia durante il suo ministero come arcivescono di Los Angeles – il Card. Majella Agnelo afferma che, nonostante la gravità delle accuse, non è possibile, secondo il diritto canonico, impedire ad un cardinale di votare in conclave: non si può, per nessun motivo. Tutti i cardinali possono votare ed essere votati.

1 Commento su Cardinale Agnelo: Sì a Mahony in Conclave

  1. Es cierto que, por mor de la buena mala salud del Benedicto XVI, el espectáculo esta vez será incompleto y sólo constará de la segunda parte. Pero aún así, disfrutémoslo. Es un mes de espectáculo para años de pesadilla homófoba, machista, entre otras. Sólo me queda un deseo… http://manueltolosana.blogspot.com.es/2013/02/el-conclave_21.html

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...