Cardiofrequenzimetri: i 10 migliori marchi

Sport

Cardiofrequenzimetri: i 10 migliori marchi

Cardiofrequenzimetri: i 10 migliori marchi
Cardiofrequenzimetri: i 10 migliori marchi

Quando ci si vuole tenere in forma, si tende a voler monitorare tutto, anche i propri battiti cardiaci. Ecco i 10 migliori cardiofrequenzimetri

Quando si ama tenersi in forma, niente di meglio che fare della sana attività fisica, oltre che a mantenere la linea con varie diete. Spesso pero, si è curiosi nel voler vedere i propri risultati alla fine di ogni attività fisica a cui ci si dedica con impegno, calcolando i km percorsi, calorie bruciate e i battiti del proprio cuore. Tutto questo è da oggi possibile grazie ai cardiofrequenzimetri.

Da qualche tempo ad oggi, è possibile trovare in commercio i cardiofrequenzimetri, elaborata apposta da un team di esperti che cercano di migliore sempre di più, il funzionamento del tale cardiofrequenzimetro.

Esistono modelli che misurano i battiti del cuore attraverso il polso. Assomiglia molto ad un orologio al polso ma con un piccolo monitor LED. Oltre al bracciale, esistono modelli collegati ad un misuratore che viene posizionato all’altezza del petto, sostenuto da una fascia.

Ogni modello ha delle caratteristiche specifiche ma, esistono anche modelli che sono accessibili a tutti.

Infatti ogni modello è ben rapportato tra prezzo e qualità del prodotto stesso. Più il prezzo sale, maggiori sono le caratteristiche che possiamo trovare all’interno del cardiofrequenzimetro.

Ecco qui alcune informazioni riguardanti vari modelli divise per categorie e sport, facilitando la scelta, a seconda dell’allenamento che state per seguire.

Sigma PC 25.10


Questo modello è disponibile in due versioni. Una color grigio e l’altro ancora grigio e giallo. Modello adatto per varie attività sportive e monitora il battito cardiaco, aggiornando i dati in tempo reale grazie alla fascia toracica. Prodotto economico ma efficiente, essenziale.

Predispone di una fascia elastica, confortabile e regolabile così come anche l’orologio da polso. Ha due programmi all’interno. Fit per allenamento del tono muscolare e Fat per bruciare i grassi. L’unica pecca è che registra i dati di una sola persona e non è possibile condividere il prodotto con altre persone.

Lo schermo è ben retroilluminato e facile da utilizzare.

Utile anche nel capire quando si sta superando il limite di frequenza cardiaca massima e minima, emettendo un segnale acustico. Questo modello è in grado di mostrare i progressi svolti in una settimana di allenamento o quelle fatte in un mese. Ha la possibilità di cambiare le pile se vengono esaurite.

Fitbit Charge HR

[[Amazon_Link_Text]]
Questo modello rientra in una fascia di prezzo medio alta, sofisticato ed affidabile. Questo tipo di cardiofrequenzimetro funge l’activity tracker. Ha un design unico ed innovativo, disponibile in due colori. Questo modello è in grado anche di rilevare in automatico, le ore di sonno trascorse durante la notte.

Inoltre, questo modello, non ha con se il rilevatore cardiaco attraverso la fascia toracica. Infatti questo cardiofrequenzimetro, è in grado di rivelare la frequenza cardiaca direttamente sul polso, grazie al sensore situato all’interno dell’orologio. Avvisa anch’esso se si supera la soglia del limite riguardante la frequenza cardiaca.

Rileva anche le calorie bruciate durante l’allenamento che si svolge. La batteria dell’orologio è ricaricabile tramite il collegamento di un cavo. Si può connettere e sincronizzare attraverso un collegamento wireless, i propri dati sul computer compatibili con software Android, Windows e IOS. Oltre all’attività sportiva, il prodotto monitora anche i passi compiuti durante l’arco di una giornata.

La novità assoluta di questo orologio, è quella di poter connettere il proprio telefono con esso attraverso la connessione bluetooth. Grazie al monitor, è possibile verificare se ci sono messaggi o chiamate perse, in tempo reale. Si possono ottenere delle medaglie quando si raggiunge l’obiettivo prefissato.

Runtastic RUNGPS1

[[Amazon_Link_Text]]
Questo modello di cardiofrequenzimetro, è adatto per chi ama la corsa sia a livello avanzato che a livello amatoriale. Essa è composta da un orologio e da una fascia toracica, abilitando la registrazione della frequenza cardiaca. Si ha la possibilità di scaricare i dati registrati anche grazie ad un’apposita App. che viene usata da chi ama praticare jogging.

Il programma che viene utilizzata è la Runtastic Connect, per caricare le attività registrate tramite l’orologio e la fascia toracica. Essa misura non solo la frequenza cardiaca ma anche la distanza, il ritmo, il tempo, la durata, l’altitudine, la velocità, calorie bruciate, svolta durante il vostro allenamento. Ha inoltre al suo interno un rilevatore GPS che memorizza la strada da voi percorsa.

Batteria che ha ben 14 ore di autonomia con GPS attivato.

Polar H7

[[Amazon_Link_Text]]
Anche questo modello, è connesso con la fascia toracica, per coloro che non amano indossare alcun orologio durante il vostro allenamento. Oltre che ad essere connesso con l’orologio da polso, ma anche la fascia elastica può essere collegata al proprio smartphone, grazie ad un’applicazione studiata appositamente per il suo funzionamento, registrando in tempo reale, i battiti cardiaci.

Si ha la possibilità di connettere il dispositivo con il tablet o smartphone, utilizzando la comunicazione bluetooth. La batteria può essere sostituita, garantendo una durata di 200 ore. Modello impermeabile, non certo a livelli per il nuoto agonistico. Sono disponibili in tre colori diversi: fucsia, blu e nero.

Facile da utilizzare e da sincronizzare in modo veloce. Ha diverse taglie che partono dalla s alla xxl, adattandosi perfettamente all’ampiezza toracica. Utilizzabile anche quando si va in palestra per svolgere diverse attività sportive come Cyclette, Spinning, Tapis Roulant.

Polar CS500+


Questo modello è adatto per chi vuole tenere sotto monitoraggio le prestazioni ciclistiche che ognuno di noi vorrebbe tenere sotto controllo. Modello inventato appositamente per essere utilizzato con la bicicletta. Ha dei sensori speciali che registra i parametri in tempo reale sulla propria prestazione.
Calcola non solo la propria frequenza cardiaca durante lo svolgimento della cyclette ma anche le pedalate compiute nell’arco di un minuto, la velocità e costanza con cui si ha pedalato.
Non ha alcun GPS installato al suo interno ma analizza i km percorsi e la quantità con cui sono persorsi. Riesce a tenere a bada la sua frequenza cardiaca, segnalando il suo massimo e il suo minimo durante lo sforzo fisico. Memorizza i propri dati e progressi, aiutandovi a migliorare le proprie prestazioni.

Ha inoltre un supporto rinforzato grazie ad alcune parti metalliche per tenere ben saldo lo schermo al manubrio della bicicletta. La lettura dei parametri è ben visibile sul monitor mentre si pedala. Si possono registrare i dati personali di ogni utente in base alla sua età, sesso, peso, ecc.

Polar V800


È uno dei modelli più sofisticati e completi che ci siano in commercio per poter monitorare il proprio battito cardiaco ma non solo questo, monitora. Essa calcola il livello di attività quotidiana che sta svolgendo, grazie a questo orologio da polso.

Ovviamente non funziona solo con l’orologio da polso ma anche con la fascia toracica con design moderno. Esistono due colori nero e blu. Adatto sia per professionisti che per chi ama fare la corsa. È affidabile, innovativo ma anche robusto.

È uno strumento che offre molte funzionalità ed ha il GPS integrato al suo interno come anche il timer, conto alla rovescia, cronometro, la sveglia, la velocità, frequenza cardiaca, calorie bruciate, percorsi svolti. Inoltre, è dedicato per monitorare anche vari tipi di sport come ciclismo, corsa, nuoto, triathlon ed altri tipi di sport sia dentro che fuori alla palestra.

Questo modello, come già accennato, è dedicato anche per chi pratica nuoto per ciò è anche impermeabile fino a 30 metri di immersione. Infatti riesce a registrare anche lo stile di nuoto, la velocità, la distanza, tempo di riposo. Dura 30 giorni la batteria ed è facilmente ricaricabile tramite cavo USB.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche