Cardiopatie improvvise in aumento per gli under 35

Guide

Cardiopatie improvvise in aumento per gli under 35

La morte improvvisa nelle persone sotto i 35 anni, spesso a causa di difetti cardiaci nascosti o anomalie cardiache di fronte, è rara Quando avvengono queste morti improvvise, spesso durante l’attività fisica, come un evento sportivo.

Quanto è diffusa la morte cardiaca improvvisa nei giovani ?
Ci sono 250.000 a 450.000 arresti cardiaci improvvisi ogni anno negli Stati Uniti da soli , ma la maggior parte dei decessi per arresto cardiaco improvviso sono in adulti più anziani. Di questi arresti cardiaci improvvisi , molto pochi si verificano nei giovani , e solo alcuni di quei giovani muoiono di arresto cardiaco improvviso .

Che cosa può causare la morte cardiaca improvvisa nei giovani ?
Le cause di morte cardiaca improvvisa nei giovani variano. Un medico legale scopre durante l’autopsia che la morte era dovuta ad una anomalia cardiaca .

Per una serie di motivi , qualcosa – come un difetto cardiaco strutturale – fa sì che il cuore inizia a battere fuori controllo . Questo anormale ritmo cardiaco è conosciuto come la fibrillazione ventricolare .

Alcune specifiche cause di morte cardiaca improvvisa nei giovani comprendono :
Cardiomiopatia ipertrofica ( HCM ) . Questa è una malattia in cui il muscolo cardiaco ( miocardio ) diventa troppo pesante, rendendo più difficile il cuore di pompare sangue. La cardiomiopatia ipertrofica, di solito non fatale nella maggior parte delle persone , è la causa più comune di morte improvvisa cardiaca correlata a persone sotto i 30 anni . E’ la più comune causa di morte improvvisa negli atleti. Anomalie delle arterie coronarie. A volte le persone nascono con arterie del cuore (coronarie ) che sono collegate in modo anomalo.

Ci sono altre cause di morte cardiaca improvvisa nei giovani . Questi includono le anomalie strutturali del cuore, tra cui cardiopatie congenite e le anomalie del muscolo cardiaco. Altre cause includono infiammazione del muscolo cardiaco, che può essere causato da virus e altre malattie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...