Carenza di acqua: le Nazioni Unite danno il via ad uno studio mirato

Ambiente

Carenza di acqua: le Nazioni Unite danno il via ad uno studio mirato

L’acqua scarseggia. Le Nazioni Unite hanno inaugurato un progetto che studia i 30 Paesi che entro il 2025 subiranno la scarsità d’acqua. Di questi 18 appartengono al Medioriente e al Nord Africa, tra cui l’Egitto, Israele, la Somalia, la Libia e lo Yemen.

L’acqua sarà causa di guerra nello Stato dello Yemen. Secondo alcuni analisti, nei prossimi anni la battaglia tra il nord e il sud dello Yemen sarà lo scenario della prossima guerra dell’acqua. A oggi lo Yemen è il paese arabo più povero e secondo gli esperti idrologi nella capitale, Sanaa, nel 2025 l’acqua potrebbe esaurirsi totalmente. Gli yemeniti dipendono dall’acqua delle falde acquifere sotterranee in rapido esaurimento e dalla pioggia.Secondo un rapporto prodotto dalla Società di consulenza McKinsey and Company per il governo yemenita, la scarsità d’acqua potrebbe costare 750.000 posti di lavoro, riducendo i redditi del 25% nel prossimo decennio.

Il Ministro per le risorse idriche Abdul Rahman Fadhl Iryani a detto in un’intervista al Los Angeles Times: “Ci aspettiamo presto che molti dei nostri pozzi si asciugheranno, dopo di che, dovremmo trovare una nuova fonte o mantenere la foratura profonda”.

L’acqua del Nilo è un altro punto critico: nel 1989 l’ex presidente Hosni Mubarak minacciò di inviare delle squadre di demolizione al progetto di una diga in Etiopia. Attualmente in Egitto l’esercito ha ancora delle brigate di guerra nella zona. Anto Earle, direttore dello Stockholm International Water Institute sostiene che sul Nilo la cooperazione è nell’interesse di tutti i paesi coinvolti, in quanto potrebbero congiuntamente costruire dighe e ridurre le quantità d’acqua persa per evaporazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Chiara Cichero 1240 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.