Caritas Catania: “Attenzione alle false raccolti fondi” COMMENTA  

Caritas Catania: “Attenzione alle false raccolti fondi” COMMENTA  

CATANIA – Nel capoluogo catanese si sono verificati “in più occasioni gravi episodi di frode nei confronti dei cittadini» ad opera di persone che «hanno chiesto denaro per strada, dicendo di raccoglierlo a beneficio dei progetti della Caritas a favore delle persone povere».

Questo in sintesi il contenuto emesso dalla Caritas della diocesi di Catania, che ha voluto fare chiarezza su presunte raccolte fondi per strada pro caritas.

In realtà, si tratta di truffe a tutti gli effetti. Ragion per cui, la direzione della Caritas diocesana, ha ribadito come “nessuno, ad eccezione degli addetti alla vendita della pubblicazione “Scarp dè Tenis”, è mai stato autorizzato a raccogliere denaro per strada”. Infine, conclude la nota, bisogna diffidare da chi chiede soldi per strada a favore di poveri e bisognosi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*