Carly Rae Jepsen, la nuova stella del pop che ha conquistato l’America

Musica

Carly Rae Jepsen, la nuova stella del pop che ha conquistato l’America

Non è giovanissima, ha 26 anni e nessun album all’attivo, ma il suo primo singolo “Call Me Maybe” è entrato nella storia delle classifiche americane per aver trascorso il maggior numero di settimane consecutive, sette per l’esattezza, alla prima posizione della Billboard 100 . Nemmeno la diva del momento, Miss Germanotta in arte Lady Gaga, era riuscita in tale impresa. “Born This Way” , singolo apripista dell’omonimo album, infatti rimase in vetta per sei settimane, record appunto infranto dalla nuova reginetta del pop. A rimanere sorpresa di tale risultato è la stessa Jepsen che si è definita “scioccata” per il successo raggiunto, ma per decidere se sarà o meno l’ennessima meteora della musica pop non ci resta che aspettare, o meglio, ascoltare.

Maurizio Salerno

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche