Carmen Consoli: tutti i premi vinti COMMENTA  

Carmen Consoli: tutti i premi vinti COMMENTA  

Ecco tutti gli allori conquistati da Carmen Consoli, la cantautrice catanese che in carriera ha ottenuto ben 11 dischi di platino.

La ‘cantantessa’ catanese, Carmen Consoli, è sicuramente una delle stelle più fulgide nel panorama della discografia italiana ‘impegnata’ con i 2 milioni di dischi venduti e i numerosi riconoscimenti ottenuti in una carriera già straordinaria per quanto ancora breve. La cantautrice siciliana ha pubblicato in totale 8 album studio, 2 album dal vivo, una compilation e 4 video album. Sono 33 i singoli pubblicati che gli sono valsi 11 dischi di platino e 4 dischi d’oro.


Si è potuta anche fregiare di una Targa Tenco, due premi Lunezia e ben 7 Italian Wind & Music Awards a riprova di quanto la sua musica abbia riscosso un grande consenso, non solo di pubblico ma anche di critica. Per due volte è stata anche candidata agli Mtv Europe Music Awards, mentre è stata insignita nel 2012 dell’Onorificienza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana. Carmen Consoli è stata anche la prima artista italiana a calcare il palco dello Stadio Olimpico. Questo onore, in precedenza, era stato riservato solo a cantautori di sesso maschile.


Sono tanti gli attributi di stima e i risconoscimenti ottenuti anche dalla critica. L’album Confusa e Felice pubblicato nel 1997 è stato annoverato tra i 100 migliori album italiani (al 32°posto per la precisione) in assoluto da Rolling Stone, mentre l’album Stato di Necessità è stato inserito nella lista dei migliori album italiani dello scorso decennio dal quotidiano ‘Il Corriere della Sera‘. Nel 1996 si presenta al Festival di Sanremo, nella sezione giovani, con il brano Amore di Plastica che diventerà uno dei suoi cavalli di battaglia, anche se si classificherà solamente all’ottavo posto.

Tornerà a Sanremo l’anno successivo nella categoria ‘big’ con il brano ‘Confusa e Felice’ altra pietra miliare della discografia della ‘Cantantessa’. Un brano diventato un cult della musica pop italiana ma che nel Festival venne sonoramente bocciato ed eliminato dalla competizione finale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*