Carmen sfregiata dal marito: ora ho il viso di un’altra donna

Cronaca

Carmen sfregiata dal marito: ora ho il viso di un’altra donna

E’ l’estate del 2007 quando Carmen Tarleton viene brutalmente aggredita dal marito nella casa che divide con lui a Thetford. L’uomo le versa dell’acido addosso, sfigurandola in modo permanente. Le ustioni ricoprono l’80% del corpo di Carmen, che dopo l’aggressione si guarda allo specchio e stenta a riconoscersi. Da allora sono trascorsi sei lunghi anni, e Carmen ha subito un trapianto facciale.

Il medico che ha eseguito il delicato intervento per impiantare un volto nuovo alla donna, il Dott. Bohdan Pomahac, ha specificato che, come succede a tutti coloro che subiscono un trapianto, anche Carmen dovrà sottoporsi ad interventi successivi per migliorare sempre di più i lineamenti del viso. Carmen è comparsa in pubblico di recente, partecipando ad una conferenza stampa.

La figlia della donna che ha “regalato” il volto a Carmen, si dichiara contenta che sua mamma, morta improvvisamente, continui a vivere in un’altra persona. “Ho toccato di nuovo la pelle di mia madre, riesco a vedere le lentiggini che aveva e attraverso Carmen riesco a guardarla di nuovo”, ha dichiarato Marinda visibilmente commossa.

Ecco i due video che ritraggono Carmen Tarleton prima e dopo l’intervento chirurgico che le ha “restituito” il volto appartenente ad una donatrice

http://www.youtube.com/watch?v=okNPDTrL8sQ

http://www.youtube.com/watch?v=VF48GTxNJNA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche