Carne bovina infettata da Hiv, ma è tutta una ‘bufala’ COMMENTA  

Carne bovina infettata da Hiv, ma è tutta una ‘bufala’ COMMENTA  

Internet e i social network sono un grande veicolo per la comunicazione, le notizie pubblicate puntano sulla curiosità dell’utente inoltre non dovendo superare i controlli della carta stampata e delle comunicazioni televisive o radiofoniche non hanno un filtro perciò spesso le informazioni più “roboanti” sono bufale, se sono innocue non c’è problema, tutt’al più creano un po’ di confusione e possiamo anche riderci sopra, ma non quando tendono a indurre paura e a creare un clima di terrore. Sovente  le testate giornalistiche le riprendono e le diffondono senza controllarne la veridicità, solo perché arrivano dal web…


Una delle più recenti, che ha spaventato una buona fetta di popolazione, affermava che in tutta Italia era stata sequestrata della carne bovina infettata da Aids, ovviamente bastava informarsi presso le strutture apposite, Nas e laboratori analisi degli alimenti, per sapere che nessun sequestro era stato effettuato e soprattutto che è impossibile trasmettere il virus Hiv se non agli esseri umani poiché non può vivere in un ospite che non sia umano.

E allora che senso ha una notizia così? E’ solo uno scherzo un po’ idiota?…

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*