Cartoniadi a Milano: cittadini in gara per essere il Campione del Ricilo COMMENTA  

Cartoniadi a Milano: cittadini in gara per essere il Campione del Ricilo COMMENTA  

 Iniziano le Cartoniadi, il campionato della raccolta differenziata di carta e cartone del comune di Milano.
Dal 1 al 31 maggio, le nove zone del Comune di Milano si contenderanno il titolo di “Campione del riciclo” e un montepremi in denaro messo a disposizione da Comieco (Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica).
Oltre 1.300.000 cittadini saranno in gara con un chiaro obiettivo: migliorare quantità e qualità della raccolta differenziata di carta e cartone.

Il premio di 50.000 euro messo in palio da Comieco, se lo aggiudicherà la zona che raccoglierà di più e meglio carta e cartone secondo quanto indicato nel regolamento, mettendo a confronto la raccolta del mese di maggio con quello di aprile 2012. Il montepremi dovrà essere obbligatoriamente utilizzato dalla zona vincitrice a favore della collettività. Anche le scuole sono chiamate a fare la loro parte: Comieco mette infatti a disposizione di ogni zona un ulteriore premio di 1.000 euro, da destinare all’istituto del proprio territorio in virtù di un “concorso nel concorso” che ogni decentramento organizzerà autonomamente

“Le Cartoniadi consentiranno a tutti i milanesi di contribuire con un gesto concreto ad aumentare e migliorare quantità e qualità della raccolta differenziata di carta e cartone” afferma Carlo Montalbetti, Direttore Generale di Comieco. “Nel 2011 Milano si è confermata tra le metropoli più virtuose del Paese grazie ad una media procapite pari a 62,6 kg/ab (la media procapite nazionale è di 52,2 kg/ab). Con le Cartoniadi puntiamo a far crescere ulteriormente questi risultati, forti anche del successo registrato nelle edizioni precedenti svolte in altri Comuni italiani: in un mese di gara infatti si riscontra in media un incremento della raccolta del 30%; dato che si consolida su un +15% nei mesi successivi”.

“È un’ottima occasione questa per Milano per dimostrare il nostro impegno costante verso la sostenibilità ambientale. Le Cartoniadi sono parte importante del percorso avviato per incrementare la cultura del riciclo, che nei prossimi mesi sarà implementato con l’introduzione della raccolta dell’umido” – ha dichiarato l’Assessore all’Ambiente Pierfrancesco Maran – “Partendo da piccoli gesti quotidiani come questi si può migliorare la qualità della vita di tutti”.

“Nonostante la contrazione dei consumi dovuta alla crisi globale, la raccolta differenziata a Milano sta aumentando, seppur lentamente. Ora siamo al 35%. Migliorare questo risultato è una priorità per Amsa” commenta la Presidente di AmsaSonia Cantoni – “Ogni giorno siamo impegnati nella comunicazione, nel dialogo e nel confronto con la città, nel costante presidio del territorio. Le Cartoniadi sono una splendida occasione per coinvolgere attivamente i cittadini e collaborare con i Consigli di Zona, le associazioni e i comitati di quartiere, oltre che con Comieco, che rappresenta un settore importante dell’”economia verde”.

Le Cartoniadi partiranno, in contemporanea, anche nella città di Napoli. Anche qui, i cittadini delle singole municipalità, gareggeranno tra loro per conquistarsi l’ambito titolo di campione della raccolta differenziata della propria città.

Una testimonianza, questa, di come la raccolta differenziata contribuisca a tenere unita l’Italia in nome di valori e comportamenti sostenibili oggi sempre più diffusi,

 

 

Leggi anche

About Chiara Cichero 1116 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*