Casa, crollano gli acquisti

Economia

Casa, crollano gli acquisti

Il mercato immobiliare è messo a dura prova dalla crisi economica. Il “mattone” non rappresenta più il porto sicuro di qualche tempo fa, gli investimenti sulle case sono sempre meno cospicui. Le operazioni relative al mercato delle abitazioni sono scese del 25,8%, ed è la rilevazione peggiore dal 1985 ad oggi.

L’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate evidenzia che il crollo del mercato ha coinvolto sia le grandi città che i piccoli Comuni. Anche gli acquisti di abitazioni tramite mutuo registrano un calo vertiginoso dal biennio 2011-2012 ad oggi. La rata mensile del mutuo è in media di 700 euro, e subisce un incremento di quasi il 3% rispetto all’anno scorso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...