Casa di paglia a Chalk Hill vicino San Francisco

Curiosità

Casa di paglia a Chalk Hill vicino San Francisco

Casa

A Chalk Hill, in Nevada County, California, è situata la Chalk Hill Off – Grid Cabin, una casa di vacanze fatta costruire con balle di paglia e legno da una famiglia di San Francisco.

Costruttori e costruzione

Una casa di balle di paglia e legno a Chalk Hill, Nevada County, in California. L’ha fatta costruire per sé e i suoi due figli dalla famosa ditta Arkin Tilt Architects una giovane coppia di San Francisco, la quale non ha voluto staccarsi troppo dalla sua graziosissima città. La Chalk Hill Off – Grid Cabin, così si chiama la casa, è un residence per le vacanze a due piani della grandezza di 81 metri quadrati, immerso nella natura a 1300 metri di altitudine. C’è un accesso carrabile e l’ingresso si affaccia su un pendio. Al pian terreno si trovano la cucina, la sala da pranzo con una sorta di lettino per riposare, un bagno, una camera da letto, il tutto verso una spaziosa veranda che guarda la parte sud della montagna. Al piano superiore, invece, sul soppalco della cucina, si trova un’altra camera da letto, riservata agli ospiti.

Casa paglia

Caratteristiche

La paglia di cui parlavamo sopra, costituisce curiosamente – insieme al legno – i muri della casa, ma non è una semplice trovata di chi ama la natura, poichè garantisce sia tempi più brevi di costruzione che sia isolamento termico.

Il tetto, invece, è spesso e in lamiera, in modo che la casa stessa sia vivibile anche nelle rigide temperature invernali caratteristiche dell’alta montagna, quando si ha soltanto voglia di stare al calduccio. E’ caratterizzata da un design bello da vedere e che ha un che di rustico al contempo moderno, come si vede specialmente dalle ampie vetrate che danno sull’esterno, affacciandosi sulla natura circostante. Il tutto è stato concepito anche per evitare incendi e rendere l’abitazione più sicura da questo punto di vista, anche grazie al piccolo spazio in ghiaia appena fuori. Pannelli solari scaldano sia l’ambiente che l’acqua, fornendo di corrente tutto l’edificio in maniera ecologica.

Off-the-Grid-Strawbale-Cabin-10

Vantaggi di vivere in una casa di paglia

E’ bene sapere che quasi la metà delle emissioni di gas serra sono dovute all’attività edilizia e al consumo energetico che avviene negli edifici, perciò è molto meglio scegliere un’architettura che sia sostenibile, come per esempio costruendo proprio una casa con balle di paglia.

Oltretutto a costruire un’abitazione di questo tipo, si spende meno, anche in termini di gestione successiva. Per quanto riguarda i costi energetici, poi, si risparmia quasi il 75%. Oltre a garantire, come già detto, l’isolamento termico, una casa con balle di paglia garantisce anche quello acustico, poichè le balle hanno uno spessore di ben 45 centimetri; nelle pareti ovviamente non si forma la muffa e a differenza del fieno, la paglia non causa allergie. Inoltre, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, è resistente al fuoco – nelle balle c’è pochissimo ossigeno – e, con la sua struttura portante in legno, è pure antisismica, come scoperto dal laboratorio del Network for Earthquake Engineering Simulation dell’Università del Nevada – secondo la norma contro i terremoti una casa ben costruita, deve avere sempre una struttura portante -. Sono molti, dunque, i vantaggi di vivere in una casa fatta di balle di paglia, ma certo non in città.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche