Caso Mediatrade: Pier Silvio Berlusconi e Confalonieri condannati a 14 mesi - Notizie.it

Caso Mediatrade: Pier Silvio Berlusconi e Confalonieri condannati a 14 mesi

News

Caso Mediatrade: Pier Silvio Berlusconi e Confalonieri condannati a 14 mesi

Pier Silvio Berlusconi e Confalonieri sono stati condannati ad un anno e due mesi per il caso Mediatrade. La sentenza è stata disposta dai giudici della Corte d’Appello di Milano che hanno ribaltato il verdetto di primo grado del Tribunale che nel 2014 li aveva assolti.

Il processo riguarda la frode fiscale per l’anno d’imposta 2007, per quanto riguarda l’anno 2006 il reato è andato in prescrizione, per il 2008 sono stati assolti perchè il fatto non è più previsto come reato dalla legge.

“E’ una sentenza incomprensibile”, ha commentato il legale del presidente Mediaset, Niccolò Ghedini, affermando che si è trattato di un “errore procedurale e sostanziale” e che bisognava condannare gli altri imputati ed in particolare Agrama. “Il ricorso in Cassazione è scontato” ha poi concluso.

Il pm Fabio de Pasquale aveva chiesto per Berlusconi jr. 3 anni e 2 mesi, mentre per Fedele Confalonieri 3 anni e 4 mesi: gli altri imputati, per i quali erano stati chiesti fino a 5 anni, sono stati tutti assolti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche