Cast ufficiale Ghostbusters 3 - Notizie.it
Cast ufficiale Ghostbusters 3
Guide

Cast ufficiale Ghostbusters 3

Quattro acchiappafantasmi per disinfestare la città di New York. Cosa c’è di nuovo rispetto al celeberrimo Ghostbusters di Ivan Reitman del 1984 nel reboot di Paul Feig? Che le protagoniste sarano quattro affascinanti acchiappafantasmi donna. Nella fattispecie Kristen Wiig, Melissa McCarthy, Leslie Jones e Kate McKinnon. Le prime due sono già volti noti per il regista de Le amiche della sposa(2011) e di Corpi da reato(2013), le ultime arrivano direttamente dalla travolgente comicità del Saturday Night Live, come d’altronde fu per i protagonisti del cult anni ’80.
Il film non sarà né un remake, né un sequel, quanto un rilancio del franchise. La trama al momento è avvolta dal mistero; l’unica certezza è che la location sarà New York, per volere dello stesso regista, innamorato della Grande Mela, e che l’uscita dovrebbe essere prevista per il 22 Luglio del 2016. Ai ciak verrà dato il via quest’estate.
Feig ha cercato in tutti i modi di rassicurare i fan più spaventati e incapaci di immaginare un Ghostbusters senza un Dr Venkman, un Dr.

Stanz e un Dr. Spengler, sottolineando il tipo di rapporto che ha intenzione di sviluppare con i vecchi film. “Molte persone mi chiedono perché non ho creato una cosa mia, ma Ghostbusters non si è mai esaurito, è una grande idea. È un franchise così divertente quindi perché non portarlo a una nuova generazione? Il nuovo film non sarà mai cancellato. Non è nei miei piani cancellarne tutte le copie! Si spera che possano vivere tutti insieme.” Il regista ha anche invitato i protagonisti originari a fare un cameo, ovviamente non nelle loro vesti tradizionali.
Tra il pubblico che ha mostrato serie perplessità sul progetto c’è anche Ernie Hudson, alias Winston Zeddemore, quarto Ghostbuster del gruppo, che in una recente intervista ha dichiarato:
Ho sentito che ci stava per essere un reboot totale e che non avrebbe avuto nulla a che fare con gli altri due film. Se non ha nulla a che fare con gli altri due film, ed è tutto femminile, allora perché lo stanno chiamando Ghostbusters? Adoro le donne.

Spero che se lo faranno in questo modo, che almeno siano divertenti, e se non saranno divertenti, almeno spero che siano sexy. Mi piace l’idea di includere le donne, penso che sia grande…ma tutto al femminile penso sarebbe una cattiva idea. Non credo che i fan lo vorrebbero vedere.”
Hudson però non vuole sembrare troppo pessimista riguardo a questa nuova idea:”Forse si rivelerà una cosa incredibile, ma a mio parere penso che sarebbe sbagliato fare un altro film che non includa i ragazzi. E che non includa me!”. Il cast originale sarebbe comunque privato di un elemento importante, l’attore Harold Ramis, alias dott. Egon Spengler, scomparso il 24 Febbraio dell’anno scorso.
Dal canto suo Feig ribatte ancora una volta che la cosa che preferisce è proprio lavorare con donne divertenti. “Ad un tratto è stata come una rivelazione…e se nel cast fossero tutte donne? Potrebbe essere davvero divertente.[…] Io e il mio cast ci troviamo purtroppo ancora di fronte alla stessa domanda “Sarà questa la risposta al fatto che le donne possano essere comiche? “Non posso credere di dover fare ancora questa conversazione.

Alcune persone mi hanno accusato di usarlo addirittura come espediente; […] Per me quattro Ghostbusters femminili sono davvero divertenti. Ho voglia di vedere questa dinamica e quale tipo di comicità si potrebbe andare incontro.”
Al di là delle questioni di genere, che possono essere alla lunga discutibili, Feig ha voglia di contestualizzare questo incredibile attacco fantasma trent’anni dopo, ponendosi la domanda sul che cosa succederebbe in un mondo in cui si dà così poca credibilità a queste cose.
Staremo a vedere cosa diranno il pubblico e la critica all’uscita del film. E’ proprio il caso di dire: “Who you gonna call?Kristen Wiig or Dan Akroyd?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*