Castellabate: uccide l’uomo che aveva tentato di violentare la figlia

Cronaca

Castellabate: uccide l’uomo che aveva tentato di violentare la figlia

20120523-202932.jpg

Castellabbate – Un uomo è stato ucciso oggi con diverse coltellate. A morire è stato Giuseppe Niglio. L’assassino sarebbe Moukhtar Rihai, tunisino. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la figlia di Rihai ha subito un tentativo di violenza sessuale dal Niglio. La ragazza, 16 anni, dopo essere sfuggita alle grinfie dell’uomo, giunta a scuola ha avvertito i genitori. I medici hanno riscontrato segni di violenza sul corpo della ragazza. A quel punto, il padre ha deciso di farsi giustizia da solo. Messosi alla ricerca del Niglio, una volta trovato lo ha ucciso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche