Castellana Sicula: arrestati somali per traffico clandestini COMMENTA  

Castellana Sicula: arrestati somali per traffico clandestini COMMENTA  

Una pattuglia di carabinieri che stava effettuando controlli stradali presso Castellana Sicula ha intimato l’alt ad un mezzo diretto verso Catania. Il mezzo, oltre al conducente e al passeggero trasportava cinque extracomunitari clandestini, rannicchiati verso il basso per nascondersi alla vista delle forze dell’ordine.


Condotti in caserma e perquisiti, i carabinieri hanno rinvenuto la considerevole cifra di 8 mila euro in contanti, per i quali, gli extracomunitari fermati non hanno saputo dare spiegazioni. Nella perquisizione sono stati rinvenuti anche cellulari di importante valore, postepay e altre carte di credito.


I due somali alla guida del mezzo erano anche in possesso di un taccuino dove risultavano appuntati nominativi di altri extracomunitari e una pellicola adesiva recante la scritta “questura di – ufficio immigrazione“, probabilmente utilizzato per falsificare documenti.


Interrogati dalle forze dell’ordine i clandestini hanno riferito di essersi allontanati da un centro di accoglienza per giungere a Catania, da dove era stato promesso loro che sarebbero stati trasferiti in Germania. Per i tre somali arrestati adesso pende l’accusa di favoreggiamento aggravato della permanenza nel territorio dello stato italiano. I tre sono stati condotti nel carcere di Termini Imerese.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Castellana Sicula: arrestati somali per traffico clandestini | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*