Castello vicino Torino: si aspetta un nuovo padrone - Notizie.it

Castello vicino Torino: si aspetta un nuovo padrone

Viaggi

Castello vicino Torino: si aspetta un nuovo padrone

Il Castello di Arignano

Volete abitare in un antico maniero in compagnia di un fantasma cercando un tesoro ancora sepolto? La Rocca di Arignano del XV secolo è ciò che fa per voi, se avete 600 mila euro e non sapete come spenderli. Si tratta di un misterioso castello merlato con torre quadrata che si trova a 20 km da Torino, nell’ultimo paese dell’hinterland del capoluogo piemontese prima del Monferrato. Il suo fascino sta anche nel fatto che le segrete del castello sarebbero collegate tramite un lungo tunnel sotterraneo alle mitiche grotte alchemiche del Polo Reale di Torino – considerata una delle più importanti “città dell’occulto” al mondo –. Secondo la leggenda, però, queste grotte sarebbero accessibili solo a pochi.

L’annuncio della vendita del castello, una costruzione a tre piani immersa in una ricca vegetazione nel paesino medievale, affacciata sulla vallata e quindi su un lago che è il maggiore specchio d’acqua della zona, è stato pubblicato sul principale portale italiano per la compravendita immobiliare e costituisce senza dubbio un’offerta interessante: “Un tempo di cavalieri, guerre, danze e banchetti.

Tempi di tesori e di fantasmi che (si dice) siano ancora lì. Vendesi antico e suggestivo castello nel Monferrato, completo di fantasma e tesoro”.

Oltretutto la Rocca di Arignano fu frequentata dal celeberrimo alchimista siciliano Alessandro Conte di Cagliostro (Palermo, 2 giugno 1743 – San Leo, Rimini, 26 agosto 1795), che nell’area di Torino compì molti dei suoi esperimenti prima di essere condannato al carcere a vita per eresia nel 1791.

Il maniero piemontese, la cui struttura originaria risale al X secolo, fu sottoposto nel tempo a modifiche commissionate dai suoi nobili abitanti fino alla Quattrocento. La sua struttura è ancora solida, ma i proprietari specificano che necessita di manutenzione e restauro. Perciò il prezzo è piuttosto abbordabile, ma quando i lavori completati potrebbe raddoppiare, arrivando a 1,2 milioni di euro.

[Gallery]

1 / 5
1 / 5
Il Castello di Arignano
Vallata circostante il castello
La diga e il Castello di Arignano
Interno del castello
Giuseppe Balsamo, conosciuto come Cagliostro

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche