Catania, continua la lotta al “panino selvaggio”: altro camion sequestrato

Catania

Catania, continua la lotta al “panino selvaggio”: altro camion sequestrato

CATANIA – Agenti della Polizia Municipale hanno sequestrato ieri sera in via Palermo un altro “camion dei panini” poiché il titolare non possedeva nessuna autorizzazione alla somministrazione cioè non aveva i requisiti professionali rilasciati dalla Camera di Commercio. Il camion oggetto della nuova operazione antibusivismo del reparto annona della polizia municipale era inoltre allacciato abusivamente all’Enel con un pericoloso sistema di fili <> occupando, sempre abusivamente, spazi pubblici con tavoli e sedie.
Complessivmente sono già una decina i mezzi sequestrati che rivendevano abusivamente peodotti alimentari e di cui è stata avviata procedura di confisca con conseguente sottrazione di materiali e mezzi ai vecchi titolari. “Un risultato molto positivo” -commenta l’assessore alle Attività Produttive Franz Cannizzo- che su delega del sindaco Raffaele Stancanelli cura l’operazione “paninari abusivi” a Catania, iniziata nei mesi scorsi con la squadra annonaria del Corpo dei Vigili Urbani che ha già fatto recuperare somme stimabili in circa sessantamila euro per suolo pubblico non pagato e autorizzazioni varie.

Le operazioni di contrasto all’abusivismo, secondo quanto diffuso dal Comune di Catania, continueranno anche nel mese di Agosto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*