Catania, fiamme a centro accoglienza: arrestati 3 tunisini

Catania

Catania, fiamme a centro accoglienza: arrestati 3 tunisini

CATANIA – Tre giovani tunisini, che hanno aggredito un educatore di un centro del Catanese che ospita richiedenti asilo e appiccato il fuoco a suppellettili della struttura, sono stati arrestati da carabinieri di Paternò. Altri due loro connazionali, minorenni, sono stati denunciati.
Per tutti il reato ipotizzato e’ di incendio doloso e lesioni personali. I cinque protestavano contro il ritardo nel riconoscimento di rifugiato politico. L’educatore ha riportato lesioni a due costole. (ANSA).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*