Catania, i vigili del fuoco estraggono le gambe di un giovane di Enna, incastrate tra le lame COMMENTA  

Catania, i vigili del fuoco estraggono le gambe di un giovane di Enna, incastrate tra le lame COMMENTA  

Brutta disavventura per un giovane ragazzo di 15 anni, che ieri è stato trasportato d’urgenza presso l’Ospedale Cannizzaro di Catania. Il giovane è rimasto incastrato tra la lame di una motozappa che stava utilizzando per effettuare un lavoro in campagna. I

l giovane che si trovava nelle campagne di Enna al momento dell’incidente, è stato trasportato con l’elisoccorso presso la struttura ospedaliera etnea, con le gambe ancora conficcate all’interno delle lame.


I medici del pronto soccorso hanno allertato la locale compagnia dei vigili del fuoco che hanno provveduto ad estrarre gli arti del quindicenne dalle lame. Il giovane è stato sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico per salvare l’arto destro, quello che ha subito i danni maggiori.


Gli esami diagnostici avevano evidenziato una frattura in due punti della tibia e un distacco epifisario del femore. Nei prossimi giorni il ragazzo sarà sottoposto ad un nuovo intervento, e solo allora si saprà se potrà tornare ad utilizzare normalmente l’arto gravemente danneggiato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*