Catania, in arrivo 20 nuovi magistrati per fronteggiare l’emergenza immigrazione COMMENTA  

Catania, in arrivo 20 nuovi magistrati per fronteggiare l’emergenza immigrazione COMMENTA  

Il deputato Giuseppe Beretta, membro della Commissione Giustizia della Camera ha annunciato l’arrivo a Catania di altri 20 magistrati che dovranno occuparsi dell’emergenza sbarchi. Un’ulteriore iniezioni di nuovi giudici che dovrà consentire l’agevolazione del compito della procura etnea oberata di procedimenti giudiziari legati al fenomeno dell’immigrazione. “Una misura straordinaria – ha dichiarato il parlamentare – che consentirà il rafforzamento, anche a Catania, dell’organico della magistratura in particolare per fronteggiare l’enorme mole di procedimenti giudiziari legati al fenomeno dell’immigrazione”.


Beretta è l’autore dell’importante emendamento al Decreto Legge 83, approvato in questi giorni dalla Camera dei deputati che di fatto ha aperto la vita all’integrazione di organico in seno al Palazzo di Giustizia catanese. “Grazie alla nuova norma – spiega Berretta – il Consiglio Superiore della Magistratura dovrà predisporre un piano straordinario per rafforzare l’organico dei magistrati negli uffici giudiziari in cui si è verificato un consistente incremento dei procedimenti connessi alle richieste di protezione internazionale e umanitaria da parte dei migranti e di altri procedimenti giudiziari legati al fenomeno dell’immigrazione”.


I pesanti vuoti di organico nel tribunale etneo erano stati oggetto di lamentele anche da parte del Procuratore della Repubblica, Giovanni Salvi, che più volte aveva ribadito la necessità di una integrazione di personale per evitare una congestione della macchina della giustizia etnea.

1 Trackback & Pingback

  1. Catania, in arrivo 20 nuovi magistrati per fronteggiare l’emergenza immigrazione | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*