Catania, mafia: 27 arrestati, indagati funzionari e amministratori pubblici COMMENTA  

Catania, mafia: 27 arrestati, indagati funzionari e amministratori pubblici COMMENTA  

20130110-093856.jpg

Catania – Le forze dell’ordine, su disposizione del Gip di Catania, stanno dando esecuzione a 27 ordinanze di arresto cautelare nei confronti di altrettante persone.

I reati contestati sono associazione mafiosa, associazione per delinquere, traffico di rifiuti, traffico di sostanze stupefacenti, traffico di armi aggravato dal metodo mafioso e truffa aggravata ai danni di ente pubblico.

Altre 16 persone risultano indagate. Sono in corso perquisizioni presso uffici e abitazioni di alcuni funzionari e amministratori pubblici. Gli arresti sono l’esito delle indagini condotte dalla Dia e coordinata dalla Dda della Procura della Repubblica di Catania, nelle provincie di Catania, Enna, Milano e Torino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*