Catania, professore universitario accusato di violenze sessuali

Catania

Catania, professore universitario accusato di violenze sessuali

Eseguita dai carabinieri di Catania una misura di ordinanza restrittiva nei confronti di Santo Torrisi, ex coordinatore di un corso universitario, accusato dalle proprie studentesse di essersi reso protagonista di violenze sessuali e concussioni nei loro confronti.

I fatti incriminati sarebbero accaduti tra il 2010 e 2014, quanto il Torrisi coordinava il corso universitario “Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare presso l’Università di Catania’.

L’indagine ha preso corpo da una segnalazione alla procura effettuata da parte di studentesse ed ex studentesse del corso universitario “attenzionate” in modo particolare dal professore Torrisi, con la minaccia di gravi pregiudizi per le loro carriere universitarie qualora si fossero sottratte alle proprie vessazioni a sfondo sessuale.

Attualmente il dottor Santo Torrisi ricopre la carica di perfusionista “in servizio presso l’ospedale universitario di Catania” come evidenziato da una nota della procura. La stessa procura ha applicato per l’imputato la misura degli arresti domiciliari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*