Catania, rapinano gioielleria in Via Garibaldi, ma vengono acciuffati dalla Polizia COMMENTA  

Catania, rapinano gioielleria in Via Garibaldi, ma vengono acciuffati dalla Polizia COMMENTA  

Avevano tentato il colpo presso una gioielleria della centralissima Via Garibaldi a Catania, ma l’illusione di essere riusciti a farla franca, è durata solo poche ore.

E’ accaduto giovedi pomeriggio nel centro di Catania, quando una nota gioielleria è stata presa d’assalto da due malviventi, che, dopo avere immobilizzato i titolari del negozio di preziosi, si sono impossessati di un ingente quantitativo di merce per poi tagliare la corda con il proprio mezzo.

La Polizia, interventuta poco dopo, ha acquisito le descrizioni fisiche e i connotati dei due rapinatori,  riuscendo ad entrare in possesso della targa del mezzo usato per compiere la rapina.

Uno dei residenti, abitante nel quartiere di San Cristoforo, è stato sottoposto agli arresti. Il malvivente ha dichiarato ai carabinieri di essersi liberato della refurtiva e della pistola giocattolo, scaricandola dentro un contenitore dell’immondizia. L’uomo è stato portato in Questura per l’interrogatorio.

L'articolo prosegue subito dopo

 

 

 

 

Leggi anche