Catania, riaperto il caso Puglisi

Catania

Catania, riaperto il caso Puglisi

Viene riaperto il caso di Stefania Puglisi, la bima scomparsa a Catania trent’anni fa. Gli inquirenti hanno deciso di riaprire il caso dopo le rivelazioni del fratellastro del padre di Stefania, Riccardo Puglisi alla trasmissione rai “chi l’ha visto”. L’uomo avrebbe rivelato che potrebbe essre stata la madre a far scomparire, per motivi tutti ancora da chiarire, la bambina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*