Catania sommersa dall’acqua, un disperso COMMENTA  

Catania sommersa dall’acqua, un disperso COMMENTA  

Momenti di vero terrore a Catania a causa di un violento nubifragio che ha investito la città, sommergendola. I primi video filmati dai cittadini mostrano l’impressionante massa d’acqua che ha travolto le strade della città, trascinando auto e moto contro Palazzo dei Chierici, allagato così come il municipio.

Un vero e proprio fiume in piena contro il quale nulla hanno potuto fare i cittadini se non rifugiarsi ai piani alti di case e palazzi.

Centinaia le chiamate giunte al centralino dei vigili del fuoco, che da diversi minuti stanno soccorrendo automobilisti rimasti bloccati nelle loro auto. Ci sarebbe anche un disperso, che i pompieri di Catania stanno cercando.

Nel quartiere di San Nullo diverse persone si sono invece arrampicate sui tetti nel tentativo di sfuggire alla massa d’acqua che ha investito la città.

L'articolo prosegue subito dopo

Il comune, che ha segnalato di non aver ricevuto alcuna segnalazione di allerta meteo, ha immediatamente attivato il sistema di Protezione Civile.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*