Cause e cura del torcicollo

Guide

Cause e cura del torcicollo

Soprattutto in inverno è facile soffrire di dolori al collo. Il classico “torcicollo” è in genere provocato da tensioni e contratture muscolari alla base del collo. Le origini possono essere diverse. Il torcicollo può essere provocato da uno sforzo fisico intenso o da un allenamento troppo sostenuto in palestra, oppure ancora da allungamenti eccessivi dei muscoli del collo.

Chi sta seduto a lungo davanti alla scrivania ne soffre di più. Questo perché non si tiene sotto controllo la postura, e a lungo andare a risentirne sono la schiena e il collo. Bastano però alcuni accorgimenti per evitare il problema, come disporre lo schermo del pc sulla scrivania in modo che lo sguardo sia rivolto verso il basso e si possa mantenere così ridotta la tensione dei muscoli del collo, oppure mantenere le braccia sulla scrivania o alzarsi ogni trenta minuti per una pausa.

Il torcicollo, così come altri fastidiosi malesseri, può essere la conseguenza di un periodo stressante.

La cura da seguire in questo caso è quella di cercare momenti di relax in cui poter scaricare tensioni, nervosismo e ansia, come dedicarsi ad un hobby, frequentare un corso in palestra, passeggiare in un parco o fare shopping per i negozi.

Classica causa del torcicollo è il colpo di freddo, dovuto a correnti d’aria come quella di un finestrino d’aria aperto in macchina, al passaggio da un ambiente caldo ad uno freddo, alla cattiva abitudine di non asciugare bene i capelli o non coprire il collo dopo aver fatto una bella sudata. In questo caso la soluzione consiste nel mantenere al caldo la zona interessata, con una sciarpa di lana, una borsa dell’acqua calda o un maglione a collo alto.

Il torcicollo potrebbe essere originato dall’artrosi, che è la degenerazione, dovuta all’usura, delle articolazioni e dei dischi vertebrali. La cura passa inizialmente dai farmaci (antinfiammatori o miorilassanti) e successivamente alla fisioterapia e alla chinesiterapia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*