C’è un intruso in casa, lei si chiude in bagno e chiede aiuto così COMMENTA  

C’è un intruso in casa, lei si chiude in bagno e chiede aiuto così COMMENTA  

Ore di grande paura, prima del lieto fine. Ad una donna di Ross Township, piccolo centro non lontano da Pittsburgh, in Pennsylvania, alla fine è scappato anche un sorriso.


Beth Gresock si trovava sola in casa ed era in bagno quando ha sentito la porta al piano di sotto aprirsi. Insospettita, ha iniziato a udire anche i passi di qualcuno che dalle scale stava raggiungendo il piano superiore e quindi, terrorizzata, si è chiusa a chiave. 

Non potendo raggiungere la camera da letto, dove aveva lasciato il cellulare, la donna ha cercato di attirare l’attenzione dei vicini in tutti i modi.

La paura è aumentata quando ha visto il pomello della porta girare per i tentativi di aprirla da parte del misterioso intruso. Dopo aver scritto con il rossetto sul vetro il messaggio ‘Per favore, chiamate la polizia al 911.

Aiutatemi’, Beth ha iniziato ad agitare un rotolo di carta igienica dalla finestra. 

Dopo circa due ore, un vicino si è accorto delle richieste d’aiuto provenienti dalla finestra ed ha allertato la polizia.

L'articolo prosegue subito dopo

Gli agenti si sono introdotti in casa e hanno trovato un giovane che dormiva sul divano. Si tratta del 27enne Brady Kellner, che è stato denunciato: il giovane, evidentemente sotto l’effetto di droghe pesanti, si sarebbe introdotto nella casa in stato confusionale senza neanche rendersi conto di dove effettivamente fosse. Lo riporta il giornale locale.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. C’è un intruso in casa, lei si chiude in bagno e chiede aiuto così | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*