Cellino in carcere

Calcio

Cellino in carcere

Questa mattina sono stati arrestati Massimo Cellino, presidente del Cagliari Calcio (accuse di peculato e falso ideologico), Mauro Contini, sindaco di Quartu e Stefano LIlliu, assessore ai lavori pubblici del comune. Le manette sono scattate nell’ambito dell’inchiesta della procura di Cagliari, in relazione ai lavori di adeguamento dello stadio IS Arenas, dove i rossoblu giocano le partite casalinghe, dopo l’abbadono del vecchio impianto, il Sant’Elia. I tre arrestati, prelevati all’alba, sono stati portati nel carcere di Buoncammino (Ca).
Questo è l’epilogo di un’inchiesta che aveva già condotto in carcere altri due dirigenti del comune e agli arresti domiciliari il responsabile dei lavori allo stadio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...