Centocinquantamila in piazza a Bari per il comizio di Silvio Berlusconi COMMENTA  

Centocinquantamila in piazza a Bari per il comizio di Silvio Berlusconi COMMENTA  

In Piazza Libertà, oggi pomeriggio a Bari, è affluita una grande folla di sostenitori del Pdl (secondo gli organizzatori, circa 150 mila) per il comizio del leader Silvio Berlusconi. Nel capoluogo pugliese sono arrivati circa ottocento pullman per l’occasione. Il discorso si apre con la musica, l’inno nazionale, uno scroscio di lunghi applausi.


Poi, il Cavaliere comincia a parlare in stile campagna elettorale, sparando a zero sugli avversari politici e ringraziando la Puglia, che è la Regione in cui il suo partito ha realizzato ottimi risultati alle scorse elezioni.

Il messaggio è forte, non ammette repliche: “Ci vuole un Governo stabile, oppure andiamo subito a votare a Giugno”. Non poteva mancare, ovviamente, un duro attacco alla magistratura e la giustizia in generale.

E poi, accompagnato da un lungo applauso, dichiara con certezza: “Subito al voto, e sarò candidato Premier”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*