Centurioni, bancarelle e camion-bar via dal Colosseo, dal 6 Aprile

Roma

Centurioni, bancarelle e camion-bar via dal Colosseo, dal 6 Aprile

Mariarosaria Barbera, sopraintendente ai beni archeologici da circa un mese, ha inviato una lettera di disposizione immediata al sindaco Alemanno, al capo di Gabinetto Basile, agli assessori Bordoni e Gasperini, al presidente del I Municipio Corsetti, al prefetto Pecoraro e ai vari dirigenti del Ministero.

Nella lettera, la sovrintendente dispone “la rimozione di tutti i punti vendita mobili esistenti all’interno della piazza del Colosseo e il contestuale allontanamento di tutti i figuranti”. Dispone che il “decoro della piazza dovrà essere ripristinato entro e non oltre il 6 Aprile e successivamente, la stessa, sarà accompagnata dall’attività di cantierizzazione della linea C della metropolitana”. Sarà disposto inoltre “l’allontanamento dei punti vendita mobili, all’ingresso dei visitatori del Colosseo e lungo i cancelli di uscita”. Lo sgomberò sarà disposto non solo per la piazza del Colosseo, ma anche lungo l’Arco di Costantino, largo Romolo e Remo lungo Via dei Fori Imperiali, in quanto impedisce la visibilità del monumento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...