C'era una volta in America torna alla grande - Notizie.it

C’era una volta in America torna alla grande

Roma

C’era una volta in America torna alla grande

C’era una volta in America, l’ultimo capolavoro del regista cresciuto nel viale Glorioso a Trastevere, Sergio Leone, tornerà sul grande schermo nella prossima edizione del Festival di Cannes. Ma non si tratta di un semplice restauro. Nel film saranno aggiunti 25 minuti mai visti prima, di maniera che si potrà vedere in una forma più vicina a come il regista lo concepì. A richiesta espressa di Martin Scorsese, il ristauro è stato curato dalla Cinemateca di Bologna (nel laboratorio Immagine Ritrovata), The Film Foundation, Andrea Leone Films e Regency Entertainment. I fondi provengono dalla stessa Film Foundation e Gucci.

Si tratta di un film epico, che ha avuto una storia di tagli che lo resero quasi incomprensibile per il pubblico. Leone aspettò quindici anni per poterlo girare, e quando si mise a lavorare sapeva ormai a memoria ogni pezzo del film. La durata originale era di quasi quattro ore e mezza, ridotte poi a tre ore e quarantanove minuti per la presentazione a Cannes.

Negli Stati Uniti però fu ulteriormente tagliato, con una versione di quasi due ore e mezza che non aveva senso, con tutta la struttura originale rovinata. Soltanto anni dopo, quando in America iniziarono a vedere la versione finora ufficiale, il film fu apprezzato nella sua grandezza. Resta adesso soltanto aspettare le sorprese che ci saranno in questa versione ancora più lunga, nella quale potremo passare più tempo con Noodles, Max, Deborah e gli altri ragazzi della banda di Brooklyn.

2 Commenti su C’era una volta in America torna alla grande

  1. ma!!!!! i minuti ritrovati non erano 40!?????????????non diteci che stanno facendo l'ennesima cappellataaa??????non posso crederci…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche